IN EVIDENZA

26/04/2018

Si informano i gentili contribuenti che qualora il pagamento della prima rata della TASSA RIFIUTI, avvenga oltre la scadenza stabilita del 30 aprile, causa ritardata consegna dei relativi avvisi, non si darà seguito all’applicazione di sanzioni ed interessi.

30/01/2018

Si avvisano i cittadini che entro Il 01.02.2018 il Comune di Laterza sarà abilitato all’emissione della nuova Carta d’identità Elettronica (C. I. E.).

Introdotta dall’art.10,comma 3 del D.L. 78/2015 recante “Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali”, convertito dalla legge 6 agosto 2015 n.125, la carta d’identità elettronica (C.I.E), con funzioni di identificazione del cittadino, è finalizzata ad incrementare i livelli di sicurezza dell’intero sistema di emissione (anticlonazione e anticontraffazione in materia di documenti elettronici).

NOTIZIARIO

24/05/2018

Per la terza volta consecutiva il Comune di Laterza si aggiudica dalla Regione Puglia il finanziamento per il potenziamento del servizio d’informazione e accoglienza turistica “Info Point”.

Il finanziamento rientra nel Por Puglia FESR FSE 2014-2020 Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 – Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche.

Il Comune ha partecipato al bando emesso dall’ARET – Puglia Promozione – con una proposta progettuale del valore di € 18.500,00 da attuare nel periodo Maggio-Settembre 2018.

Il sindaco Gianfranco Lopane ha espresso grande soddisfazione per questa assegnazione di fondi che certifica la qualità dei servizi turistici offerti nel comune di Laterza e la varietà delle iniziative proposte.

Per l’assessore al Turismo Mimma Stano si tratta di un importante riconoscimento del percorso intrapreso, in collaborazione con gli operatori, in un segmento economico rilevante per lo sviluppo del territorio.

Il progetto verrà attuato in diverse linee.

1)      L’ampliamento d’apertura al pubblico dell’ufficio informazioni di 21 ore settimanali nei mesi di maggio e giugno e di 62 ore settimanali nel periodo luglio, agosto, fino al 9 settembre e, in questo secondo periodo, con un’apertura ininterrotta dalle ore 9.00 alle 23.00 per tutti i giorni della settimana.

2)      Attività d’animazione on site per l’intero periodo. Saranno organizzati eventi rivolti a tutte le fasce di utenti che puntano alla maggiore divulgazione dell’offerta turistica del territorio: visite guidate al Muma, laboratori didattici sulla tornitura e decorazione della maiolica, proiezione di video realizzati in gravina e centro storico, passeggiate, laboratori di orecchiette, degustazione prodotti tipici, photo contest, mostre fotografiche.

3)      Realizzazione materiale promozionale da distribuire in loco, negli Info Point pugliesi e di Matera e nelle borse del turismo.

La realizzazione verrà affidata alla coop. Chiave di Volta, presieduta da Nicola Zilio, redattrice del progetto, già gestore dell’Infopoint di Laterza, che ha al suo interno tutte le figure professionali adeguate per la migliore riuscita delle iniziative.

Mimma Stano - Assessore al Marketing Territoriale e Turismo Comune di Laterza

02/05/2018

Aperte le iscrizioni

19/04/2018

Laterza tra le novità della 5° edizione di SHARING DESIGN!

Le eccellenze artigianali di Laterza sono presenti al Fuorisalone Milano con due esposizioni:

  1. Orcino - Il Rito Dell'olio

Una collezione per la tavola in maiolica laertina disegnata da Giovanni Diele  e prodotta da mesoLab, Ceramiche artistiche Madre terra e Ceramiche Marilli.

  1. Gioielli artigianali "Fiori di mesoLab"

Una collezione di gioielli in ceramica prodotta interamente a mano nel centro storico di Laterza, Rione mesola, nella grottega di mesoLab.

La raffinata ceramica di Laterza che inventa nuove forme e si presta ad un nuovo mercato, quello del design e della moda.

Sabato 21 aprile, h 18.00-20.00, in occasione dell'APERITIVO MAKERS saranno servite le fette di pane di Laterza delle Fornerie Laertine , accompagnate dal raffinato olio biologico della Pi2Bio Azienda Agricola Biologica e peperone crusco.

21/04/2017

Parte da Laterza e ha l’obiettivo, appunto, di elaborare un sistema di promozione turistica dell’area interessata dal Parco regionale, in direzione dei paesi di lingua francofona. Un’importante convenzione è stata infatti sottoscritta recentemente, sull’argomento, tra la Université Jean Monnet di Saint-Étienne (Francia) e il Centro di educazione ambientale «Parco delle Gravine», da diversi anni impegnato a sostenere, dal basso, le ragioni e gli intenti che, dodici anni fa, portarono alla legge istitutiva del Parco.

SE VUOI RICEVERE INFORMAZIONI DAL COMUNE DI LATERZA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

Iscrizione alla newsletter

HTML 5 Valid CSS
Pagina caricata in: 0.064 secondi
Powered by Simplit CMS