Il "Palazzo marchesale"

 

Edificato nel 1393, come attesta l'iscrizione sul portale, fu la dimora dei D'Azzia, famiglia di origine napoletana, e dei Perez Navarrete, famiglia di origine spagnola.

Nel corso dei secoli il castello ha subito numerosi rimaneggiamenti trasformandosi da residenza fortificata a palazzo signorile.

 

Testi a cura di: Chiave di volta società cooperativa

 

Il Quotidiano della PA